Le 10 città statunitensi più fredde

Archiviato sotto: Meteo degli Stati Uniti orientali,Tempo nel Midwest degli Stati Uniti,Meteo degli Stati Uniti occidentali,Inverno

Non c'è bisogno di andare in Alaska per il freddo in queste città statunitensi

Non amate il caldo? Non vedete l'ora che arrivi la prima neve? Se vi piace il freddo negli Stati Uniti, nella maggior parte dei casi non dovete fare altro che spostarvi a nord. Tutte le città più fredde degli Stati Uniti, tranne una, si trovano nell'Upper Midwest, dove le frequenti raffiche artiche rendono gli inverni più brutali rispetto al resto del Paese, con alcune delle temperature più basse al di fuori dell'Alaska!

Qui di seguito abbiamo elencato le 10 città più fredde degli Stati Uniti e vi spieghiamo perché l'Upper Midwest può essere così freddo rispetto al resto del Paese. Per stilare la nostra classifica, abbiamo utilizzato i dati climatici relativi alla temperatura media del mese più freddo di ogni città.

Quali sono le 10 città statunitensi più fredde?

Se includessimo tutte le piccole città in questo elenco, la lista sarebbe dominata dalle comunità artiche dell'Alaska, le cui temperature estreme durante l'inverno sono ben note. Tuttavia, per la nostra lista considereremo città qualsiasi località con più di 10.000 abitanti.

  1. Fairbanks, Alaska: -16,9° F la temperatura media minima nel mese più freddo
  2. Grand Forks, North Dakota: -3.1° F
  3. Williston, Nord Dakota: 0.1° F
  4. Fargo, Nord Dakota: 0.1° F
  5. Duluth, Minnesota: 1.5° F
  6. Aberdeen, South Dakota: 1.5° F
  7. St. Cloud, Minnesota: 1.8° F
  8. Bismarck, Nord Dakota: 2.2° F
  9. Marquette, Michigan: 5.2° F
  10. Huron, South Dakota: 6.6° F

Fairbanks è la città più grande dell'Alaska.quindi non sorprende che sia in testa alla nostra lista con un ampio margine. Ma le tre città statunitensi più fredde che seguono si trovano tutte nel Nord Dakota, uno Stato noto per il suo freddo in pieno inverno.

Perché il Nord Dakota è così freddo

Grand Forks North Dakota le città più fredde di noi
  • Salva

Molte delle città statunitensi più fredde si trovano in North Dakota per un motivo. Grazie alla sua latitudine settentrionale, lo Stato è caratterizzato da temperature rigide tutto l'anno. Le temperature medie minime scendono vicino o sotto lo zero durante la notte nei mesi invernali, e le temperature possono rimanere sotto lo zero per giorni. Il temperatura più fredda Il valore più alto mai registrato nello Stato è un freddo pungente di -60F.

Le masse d’aria fredda provenienti dall’Artico possono rapidamente diffondersi nella regione, rendendo frequenti le minime sotto lo zero in inverno. Grandi sistemi di alta pressione sul nord Canada comprime l'aria fredda e la spinge verso sud, con meno possibilità di moderarsi prima che raggiunga il Midwest superiore.

Il Nord Dakota e l'Alaska non sono i soli a soffrire il freddo: Il Sud Dakota, il Minnesota settentrionale, il Wisconsin settentrionale e persino la Penisola Superiore del Michigan registrano un clima invernale altrettanto freddo. Il Montana detiene anche il record della temperatura più fredda registrata negli Stati Uniti: -70 F!

Anche il Nord Dakota diventa molto caldo

Per quanto lo stato sia freddo durante l'inverno, può diventare brutalmente caldo in estate. Alcune delle temperature più calde della nazione si sono verificate qui: il record di temperatura massima dello Stato è di 120°F, stabilito nel 1936. Le temperature medie diurne raggiungono i 90° nei mesi di luglio e agosto, i periodi più caldi dell'anno.

Il freddo dell'Alaska arriva direttamente dall'Artico

alaska aurora boreale le città americane più fredde
  • Salva
L'aurora boreale in Alaska

L'Alaska è lo Stato più freddo del Paese, con un clima ancora più gelido di quello della maggior parte del Canada. Per essere chiari, non tutte le zone dell'Alaska sono così fredde e il clima varia da un luogo all'altro in base a quanto ci si trova a sud, a quanto freddo soffia il vento e ad altri fattori. Ma le città più fredde dell'Alaska tendono ad avere più punti in comune con il Canada settentrionale che con la maggior parte degli Stati Uniti.

Ciò è dovuto alla vicinanza dello Stato al Circolo Polare Artico. In Alaska fa abbastanza freddo da permettere l'esistenza del permafrost e l'aria fredda proveniente dall'Artico arriva spesso a sud, anche nei mesi più caldi. Una calda giornata estiva in Alaska sarebbe considerata una giornata estiva media nella maggior parte dei 48 Stati Uniti.

Preferite invece un clima più caldo? Potreste voler dare un'occhiata alla nostra lista delle le città più calde degli Stati Uniti invece. O forse vi piace il freddo con la neve, abbiamo anche un elenco delle le città più nevoseanche. Avete un'idea per un futuro elenco? Fatecelo sapere nei commenti.

[lasso ref=”amzn-weather-watch-an-introduction-to-americas-weather-and-climate” id=”3190″ badge=”Ulteriori informazioni sul meteo americano” link_id=”26666″]
Logo di The Weather Station Experts

Il nostro impegno per la precisione

Tutti i contenuti di The Weather Station Experts sono scritti o rivisti da persone prima di essere pubblicati sul nostro sito web. I nostri collaboratori e redattori includono meteorologi e scienziati diplomatitutti impegnati a fornire ai nostri lettori contenuti di altissima qualità. Se notate un errore, fateci sapere.

Sull'autore

TWSE spiega

Articoli scritti dallo staff di The Weather Station Experts per aiutare a capire anche gli argomenti meteorologici più complessi.
0 Azioni
Condividere tramite
Copia link