I migliori sensori di temperatura WiFi del 2024

Se si vogliono monitorare condizioni ambientali specifiche, un Sensore di temperatura WiFi potrebbe essere la soluzione. Mentre stazioni meteorologiche per il loro scopo, a volte meno è meglio. Questa guida si propone di fare luce sui migliori sensori di temperatura WiFi disponibili, alcuni dei quali vantano capacità pari a quelle dei sensori più elaborati. stazione meteo controparti.

Immaginate di poter monitorare i livelli di temperatura e umidità in angoli nascosti della vostra casa, come la dispensa del seminterrato. O forse gestite una serra e avete bisogno di dati in tempo reale per creare l'ambiente perfetto per la crescita delle piante. I sensori di temperatura WiFi, come il modello Temp Stick o SensorPush HTP.xw, soddisfano queste esigenze in modo efficiente e spesso includono funzionalità aggiuntive come il monitoraggio della pressione atmosferica.

Posizionate il vostro sensore di temperatura WiFi praticamente ovunque, da soffitte e scantinati a serre e garage, per ottimizzare i sistemi di riscaldamento o raffreddamento, salvaguardare i tubi congelati o semplicemente mantenere un ambiente di vita ideale. Questi dispositivi wireless vanno dai modelli di base per la sola temperatura alle unità avanzate con solidi strumenti di raccolta e analisi dei dati. Grazie alla nostra esperienza decennale nella recensione di questi gadget, siamo qui per guidarvi verso i sensori di temperatura WiFi più efficaci e facili da usare presenti sul mercato.

In che modo le nostre recensioni sui sensori di temperatura WiFi sono diverse

A differenza di molti siti, testiamo i prodotti che consigliamo o avere diretto esperienza con l'azienda. Testiamo i sensori di temperatura WiFi selezionati per diverse settimane, il che ci permette di avere una visione critica dell'affidabilità a lungo termine, cosa che una rapida recensione non può fare. Potete vedere il nostro protocollo di test qui e la nostra formula di valutazione qui.

Abbiamo anche sviluppato un sistema di valutazione a 100 punti che giudica ogni sensore di temperatura WiFi testato sulla base degli stessi parametri. Valutiamo l'accuratezza (o le prestazioni), l'economicità, la durata, le funzioni e la facilità d'uso. Queste categorie sono ponderate per enfatizzare l'accuratezza e l'economicità e costituiscono la metà del punteggio di un termometro WiFi.

Tuttavia, un candidato al titolo di miglior sensore di temperatura WiFi del 2022 non può essere solo conveniente: deve avere misure accurate, essere facile da usare e avere un'eccellente qualità costruttiva. Il nostro personale di revisione ha anni di esperienza nell'uso di stazioni meteorologiche e strumenti domestici: alcuni sono meteorologi e scienziati laureati. I nostri redattori effettuano ricerche indipendenti su ogni dispositivo: non raccomandiamo una stazione semplicemente perché un produttore ce la invia.

Il nostro Guida all'acquisto della stazione meteo ha maggiori dettagli su ciascuna delle stazioni meteorologiche di seguito riportate.

Altro da TWSE

Il Podcast Meteo Whys

album-art

00:00

Le nostre scelte migliori

SensorPush HT1
  • Salva
Per spazi ridotti

L'HT1 è un sensore di temperatura e umidità piccolo ed economico che si adatta praticamente ovunque.

Govee WiFi Igrometro Termometro Sensore Confezione da 3
  • Salva
Per più sedi

Questo pacchetto comprende tre sensori di temperatura e un gateway Wi-Fi per consentire l'accesso ai sensori. Ma non offre il vero monitoraggio remoto dell'Temp Stick. Temp Stick.

Igrometro termometro WiFi Govee
  • Salva
Miglior valore

Pur essendo dotato di Wi-Fi e Bluetooth, questo modello consente di visualizzare i dati solo quando ci si trova sulla stessa rete del dispositivo.

I migliori sensori di temperatura WiFi

Per spazi ridotti

SensorPush HT1

L'HT1 è un sensore di temperatura e umidità piccolo ed economico che si adatta praticamente ovunque.

Il Temp Stick L'Temp Stick è un sensore di grandi dimensioni, quindi potrebbe essere difficile inserirlo in spazi ristretti. Per questo tipo di applicazioni, consigliamo il SensorPush HT1. Con una dimensione di poco superiore a 1,5 pollici quadrati e uno spessore di meno di tre quarti di pollice, è possibile inserirlo praticamente ovunque e dura un anno intero con una sola carica.

SensorPush offre anche due opzioni di fascia più alta: il modello HT.w, che aumenta la durata della batteria fino a due anni ed è resistente all'acqua, e il modello HT.w, che è resistente all'acqua. HT.xwche aggiunge la pressione barometrica e una strumentazione di qualità superiore.

Un grosso svantaggio del termometro wireless SensorPush igrometro è la sua capacità di archiviazione dei dati e la mancanza di connettività WiFi. A meno che non acquisti il Gateway WiFi, sei limitato a connetterti al dispositivo tramite Bluetooth e non puoi monitorare da remoto il sensore. Ma se questi non sono un problema, puoi risparmiare un bel po' di soldi rispetto all'Temp Stick scegliendo invece SensorPush, la cui precisione della temperatura rivaleggia con l'Temp Stick grazie a un componente di rilevamento di fabbricazione svizzera.

Cosa ci è piaciuto
  • Piccolo, può stare ovunque
Cosa non ci è piaciuto
  • Solo Bluetooth, Wi-Fi opzionale
Per più sedi

Govee WiFi Igrometro Termometro Sensore Confezione da 3

Questo pacchetto comprende tre sensori di temperatura e un gateway Wi-Fi per consentire l'accesso ai sensori. Ma non offre il vero monitoraggio remoto dell'Temp Stick.

A prima vista, il termometro igrometro WiFi Govee 3-Pack sembra un ottimo affare ed è simile al sensore di temperatura WiFi Temp Stick. Tuttavia, ci sono alcune differenze fondamentali tra l'Temp Stick o il SensorPush e la versione di Govee. Pur essendo compatibile con il Wi-Fi, consente di visualizzare i dati dei sensori solo se si trova sulla stessa rete del gateway WiFi incluso nella confezione.

Come la maggior parte degli altri sensori di temperatura WiFi, non è possibile visualizzare i dati su Internet attraverso l'app. Inoltre, la durata della batteria, di soli quattro mesi, è piuttosto breve tra i dispositivi che abbiamo recensito per la nostra classifica dei migliori sensori di temperatura WiFi del 2022. Tuttavia, a questo prezzo non si può sbagliare. Inoltre, il gateway WiFi può supportare più dei tre sensori con cui viene fornito, fino a 10 sensori in tutto, due in più rispetto all'Ambient Weather WS-10. Ambient Weather WS-10.

Cosa ci è piaciuto
  • Un modo economico per monitorare più posizioni
  • Puoi aggiungerne altri e visualizzarli sull'app
Cosa non ci è piaciuto
  • Puoi visualizzare i tuoi dati solo quando ti trovi sulla stessa rete Wi-Fi, senza accesso remoto
Miglior valore

Igrometro termometro WiFi Govee

Pur essendo dotato di Wi-Fi e Bluetooth, questo modello consente di visualizzare i dati solo quando ci si trova sulla stessa rete del dispositivo.

Il termoigrometro WiFi Govee non richiede un hub aggiuntivo, a differenza del precedente modello Govee. Ma soffre ancora della stessa mancanza di accesso remoto degli altri sensori di temperatura WiFi Govee. Detto questo, problemi come la durata della batteria sono stati risolti e un cordino in dotazione consente di appenderlo nel luogo che si desidera monitorare.

Anche se potrebbe presentare alcuni problemi di funzionalità, il termoigrometro WiFi Govee è il dispositivo di rilevamento della temperatura wireless più economico della nostra lista. Nel complesso funziona abbastanza bene che la mancanza di accesso remoto non è un grosso problema.

Cosa ci è piaciuto
  • Costa poco
Cosa non ci è piaciuto
  • È necessario essere sulla stessa rete Wi-Fi per visualizzare i dati, nessun accesso remoto
Caratteristiche complete

SensorPush HTP.xw

L'HTP.xw aggiunge la lettura della pressione barometrica e, come l'HTP.w, è resistente all'acqua.

SensorPush HTP.xw è il modello di fascia alta dell'azienda e misura temperatura, umidità e pressione (uno dei pochi sensori di temperatura WiFi che sappiamo che può farlo). Con una strumentazione di qualità superiore, le letture dovrebbero essere più accurate, tuttavia avrai comunque bisogno del Gateway WiFi per collegare il sensore a Internet per l'accesso remoto.

Il prezzo si avvicina a quello dell'Temp Stick, che a nostro avviso è complessivamente migliore.

Cosa ci è piaciuto
  • Resistente all'acqua
  • Letture della pressione barometrica
  • Dimensioni compatte
Cosa non ci è piaciuto
  • Tutte queste funzionalità hanno un prezzo
I migliori per il monitoraggio remoto

Monitor cellulare di temperatura, umidità e consumo energetico MarCELL

MarCELL combina un sensore di temperatura a distanza con il servizio dati cellulare di Verizon, con piani a partire da $8,25 al mese.

Ci sono situazioni in cui un sensore di temperatura WiFi standard non è sufficiente. Per queste situazioni, il sistema di monitoraggio cellulare MarCELL è una soluzione perfetta. Pur richiedendo un piano di abbonamento ($8,25/mese) per la connessione a Internet, il dispositivo è dotato di un modem cellulare Verizon integrato, che consente di posizionare il dispositivo ovunque ci sia un segnale di rete cellulare Verizon.

Questo lo rende una soluzione eccellente per un camper, una casa di vacanza o qualsiasi altro luogo remoto in cui non si possa disporre di un accesso alla rete WiFi, di un hotspot mobile o della possibilità di recarsi regolarmente per connettersi al sensore.

Per funzionare, il dispositivo deve essere collegato a un'unità di corrente alternata (anche se una batteria di riserva può fornire fino a 48 ore di energia in caso di interruzioni di corrente). Anche se non abbiamo ancora avuto modo di provare l'unità, le recensioni verificate sono estremamente positive, anche per quanto riguarda i costi di abbonamento aggiuntivi necessari per l'utilizzo del dispositivo.

Cosa ci è piaciuto
  • Utilizza la rete 5G di Verizon
Cosa non ci è piaciuto
  • Costo mensile per il servizio
  • Richiede alimentazione CA per il normale funzionamento

Considerate anche

Il SensorPush HT.w è essenzialmente lo stesso dispositivo dell'HT1, ma resistente all'acqua. Ha anche una migliore durata della batteria rispetto all'HT1, ma prenderemmo in considerazione altre opzioni a meno che non abbiate davvero bisogno di resistenza all'acqua. Tuttavia, il dispositivo in sé è di qualità e per questo lo abbiamo preso in considerazione per la nostra classifica dei migliori sensori di temperatura WiFi del 2022.

Le opzioni seguenti non includono la connettività WiFi, quindi non si sono qualificate per la nostra classifica dei migliori termometri WiFi, ma sono comunque dei discreti sensori di temperatura remota a sé stanti. Richiedono una console per visualizzare le letture.

Se il budget è una preoccupazione importante per voi, non cercate oltre il ThermoPro TP60S. È la raccomandazione più economica del nostro elenco e vanta oltre 10.000 recensioni, due terzi delle quali a cinque stelle. Il pacchetto comprende un solo sensore, ma è possibile aggiungerne altri due per un totale di tre. La console è piccola e compatta. Tuttavia, è dotata di un ampio display LCD che ne facilita la visualizzazione a distanza.

La precisione ne risente un po' e non è neanche lontanamente paragonabile a quella delle altre nostre raccomandazioni (i problemi di precisione sono stati la recensione più comunemente negativa per il ThermoPro TP60S). Ma se siete alla ricerca di un'alternativa a basso costo, questo è il sensore di temperatura WiFi economico più popolare e meglio recensito. Tuttavia, come tutto ciò che è economico, si ottiene ciò che si paga.

Recensione di Temp Stick - Sensore di temperatura wifi per frigorifero
  • Salva
I sensori di temperatura WiFi possono essere collocati ovunque la temperatura sia un problema, ad esempio in un frigorifero o in un congelatore.

Domande frequenti

Di seguito abbiamo elencato alcune delle domande più frequenti che ci vengono poste dai lettori sui sensori di temperatura WiFi.

Che cos'è un sensore di temperatura WiFi?

Un sensore di temperatura WiFi - chiamato anche termometro remoto, termometro WiFi o sensore di temperatura wireless - è un dispositivo che misura la temperatura e spesso l'umidità di un'area senza che sia necessario essere presenti. I termostati remoti sono generalmente utilizzati per controllare la casa o l'azienda mentre si è lontani, ma hanno anche molti altri usi. Ad esempio, possono essere utilizzati per verificare se gli alimenti sono stati adeguatamente refrigerati o per diagnosticare i problemi dei sistemi HVAC prima che diventino gravi.

La maggior parte dei modelli si "sveglia", effettua una lettura sul sensore di temperatura integrato, quindi utilizza una connessione WiFi o un dispositivo cellulare interno per trasmettere la misurazione a un server centrale. Dopodiché il dispositivo si spegne, migliorando la durata della batteria. In alcuni modelli, la durata della batteria può arrivare fino a un anno, purché si utilizzino batterie al litio, come raccomanda la maggior parte dei produttori.

La maggior parte dei sistemi di monitoraggio remoto della temperatura ha un ampio intervallo di temperatura, che li rende perfetti per varie applicazioni e ambienti. La precisione della temperatura è pari a quella della maggior parte dei stazioni meteorologiche ma senza l'ingombro. È possibile misurare la temperatura in molti punti in cui non si potrebbe collocare un stazione meteo.

Quali sono gli usi di un sensore di temperatura WiFi?

- Per monitorare la vostra casa mentre siete fuori casa
- Monitoraggio della temperatura per la conservazione degli alimenti
- Monitoraggio dei sistemi HVAC
- Serre per sapere quando aprire e chiudere le bocchette di ventilazione

Questi sono solo alcuni dei molti usi possibili di questi dispositivi.

Devo acquistare una stazione meteo o un sensore di temperatura WiFi?

Un sensore di temperatura wireless è perfetto per le situazioni in cui le funzionalità aggiuntive di una stazione meteorologica potrebbero non essere utili. Per noi i sensori di temperatura wireless sono la scelta migliore per tutti quei casi in cui è importante monitorare esattamente le variazioni di temperatura e i livelli di umidità. Tuttavia, se la velocità del vento o le precipitazioni sono altrettanto importanti, una stazione meteorologica è l'acquisto migliore.

La mia stazione meteo può monitorare la temperatura da remoto?

In molti casi, sì. Ad esempio, Ambient Weather e AcuRite offrono sensori di temperatura e umidità wireless indipendenti da aggiungere alla vostra configurazione. Se avete già una stazione meteorologica, è più conveniente seguire questa strada.

I sensori di temperatura WiFi sono precisi?

Un sensore di temperatura WiFi di alta qualità è preciso e la maggior parte misura la temperatura e l'umidità con la stessa precisione dei sensori delle stazioni meteorologiche. I consigli della nostra guida soddisfano tutti i nostri standard di accuratezza e qualità.

I sensori di temperatura WiFi funzionano a batteria?

Sì! Si consiglia di utilizzare batterie al litio, in quanto la loro durata è di gran lunga superiore. Modelli come l'Temp Stick sono alimentati a batteria e possono funzionare con normali batterie alcaline fino a un anno, quindi non dovrete preoccuparvi che un'interruzione di corrente interrompa la registrazione dei dati. Alcuni hanno anche una batteria interna che può alimentare il dispositivo per mesi senza bisogno di ricaricarlo. Se si seleziona un intervallo di aggiornamento più frequente di quello predefinito, potrebbe essere necessario cambiare le batterie/ricaricare il dispositivo tramite cavo USB con maggiore frequenza.

Conclusione

Il monitoraggio della temperatura a distanza è perfetto per molte situazioni in cui una stazione meteo potrebbe essere più di quello che vi serve e farvi risparmiare un po' di soldi. Tuttavia, non limitatevi a considerare il prezzo nelle vostre decisioni di acquisto. La precisione e l'espandibilità sono fattori molto più critici. A lungo termine, sarete molto più soddisfatti del vostro acquisto se deciderete di utilizzare questi fattori come fattori principali nella scelta del sensore di temperatura WiFi.

Logo di The Weather Station Experts

Perché potete fidarvi delle nostre raccomandazioni

Abbiamo esperienza con tutti i prodotti e le aziende che raccomandiamo qui su TWSE. Il nostro staff di revisori comprende meteorologi e scienziati diplomatialcuni dei quali possiedono i prodotti che recensiscono da diversi anni. Il nostro staff ha recensito gadget meteorologici domestici per oltre un decennio sia su TWSE che altrove.

Come testiamo

Una stazione meteo o un gadget deve ottenere un punteggio elevato in le nostre metriche di punteggio in diverse aree chiave, tra cui l'accuratezza, il valore, la durata, la facilità d'uso e il set di funzioni. Accettiamo prodotti da recensire, ma non accettiamo compensi in cambio di una recensione positiva.

Divulgazione delle affiliazioni

The Weather Station Experts partecipa a programmi di affiliazione, tra cui Amazon Associates. Potremmo ricevere una commissione per aver fatto clic sui link presenti sul nostro sito.

0 Azioni
Condividere tramite
Copia link